Risorsa 11_100x.jpg
Risorsa-2.png
LOGO zeppelin ok - Copia.png
14.jpg

Campania

Isola di Capri

Il fascino autentico dell'isola azzurra

durata trek: 3-6 ore al giorno

difficoltà: media

impegno fisico: medio

dislivello max. 360 m salita

395 m discesa

Un trekking alla scoperta dei sentieri più belli di Capri, dove terra e mare si incontrano dando vita ad una natura idilliaca.

 

Dal Monte Solaro, il punto più alto dell’isola, domineremo tutta Capri e potremo ammirare incantevoli scorci sul Vesuvio e sul Golfo di Napoli.

 

Faremo un salto nel passato percorrendo l’imperdibile Sentiero dei Fortini Napoleonici, testimone della guerra tra Inglesi e Francesi per il dominio sull’isola.

Sull’altro versante, visiteremo la villa di Tiberio con i suoi panorami a strapiombo sul mare. Infine, una suggestiva escursione in barca ci permetterà di ammirare le piccole baie e le meravigliose grotte che rendono Capri una meta imperdibile.

viaggio di 4 giorni e 3 notti

formula vacanza 

in gruppo italiano

6 - 15 persone

 

accompagna Fabio

data di partenza 

su richiesta

comprende

  • 1 accompagnatore-guida ambientale escursionistica

  • transfer Stazione di Napoli Centrale-Molo Beverello

  • aliscafo/traghetto Napoli-Capri 

  • 3 pernottamenti con colazione

  • 3 escursioni guidate + 1 trek urbano

  • i trasferimenti locali in minibus

  • tassa di sbarco

  • assicurazione medico-bagaglio

non comprende

  • viaggio per/da Napoli

  • traghetto di rientro Capri-Napoli

  • transfer di rientro Molo Beverello-Stazione di Napoli Centrale

  • rimanenti pasti e bevande

  • ingressi a siti, musei e monumenti 

  • giro dell'isola in barca 

  • extra e quanto non specificato

supplementi

camera singola 

viaggio organizzato con il tour operator Zeppelin - l'altro viaggiare

collaborazione che ci vede attivi nel proporre, co-progettare e condurre alcuni degli itinerari nei luoghi più belli del Mediterraneo. Organizzazione tecnica e condizioni di vendita in dettaglio sul sito Zeppelin.

LOGO zeppelin ok - Copia.png

CONTATTACI PER RICEVERE TUTTE LE INFORMAZIONI SULLA PROPOSTA

itinerario

1° giorno

Napoli – Monte Solaro – Anacapri (5 km, +/- 314 m, 3 ore)

Ritrovo alla stazione FS di Napoli. Trasferimento in taxi o minibus al Molo Beverello e partenza per Capri con l’aliscafo (possibilità di pranzare a bordo). All’arrivo, con un transfer privato raggiungiamo il nostro hotel di Anacapri e iniziamo subito con la prima escursione: ci attende una suggestiva salita sul Monte Solaro, il punto più alto dell’isola. La vista dalla cima ci permetterà di dominare l’intera isola aiutandoci a capirne da subito la geografia. Durante la salita visiteremo, accompagnati dall’Associazione “Amici di Cetrella”, il Santuario di Santa Maria di Cetrella e la casa del poeta Mackenzie.

Rientro in albergo nel tardo pomeriggio, presentazione del tour e prima cena di gruppo da organizzare in uno dei tanti ristoranti del borgo.


Sistemazione hotel 3*

2° giorno

Visita di Anacapri, Villa Damecuta e Giro dei Fortini Napoleonici (9 km, +120 m, - 395 m, 6 ore)

Giro in barca dell’isola – Monte Tiberio e il sentiero del Pizzolungo (11 km, + 362 m, - 353 m, 6 ore)

Da Anacapri percorriamo la Scala Fenicia, antico collegamento tra Anacapri e Marina Grande. Giunti al porto ci attende un giro dell’isola in barca, con eventuale visita alla suggestiva Grotta Azzurra (condizioni del mare e Covid permettendo). Dopo il rientro a Marina Grande saliamo verso il centro di Capri per piacevoli viottoli (possibilità di salita con funicolare) e ci dirigiamo verso il Monte Tiberio per la visita ai resti di Villa Jovis (villa di Tiberio) dove potremmo ammirare la più grande delle 12 ville dell’imperatore romano; proseguiamo poi con una visita ai Giardini di Astarita che, grazie ai numerosi affacci, regalano panorami unici. Rientrati in centro proseguiamo l’escursione che ci porterà ad ammirare il meraviglioso Arco Naturale, percorrendo poi il sentiero del Pizzolungo che ci permetterà di vedere dall’alto la villa di Curzio Malaparte; chiudiamo il tour al belvedere di Tragara con vista sui famosi Faraglioni.

Rientro ad Anacapri in bus privato.

 

Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione

 

3° giorno

Visita di Anacapri, Villa Damecuta e Giro dei Fortini Napoleonici (11 km, +120 m, - 395 m, 6 ore)

Dopo colazione visitiamo la cittadina di Anacapri e la Chiesa di San Michele famosa per il suo pavimento maiolicato. Proseguiamo con la Chiesa di Santa Sofia e il caratteristico quartiere Le Boffe che conserva ancor oggi un’architettura tradizionale. Da qui ci dirigiamo prima verso Villa Damecuta, resti di una dimora imperiale, poi verso la Grotta Azzurra dove parte lo storico sentiero dei Fortini Napoleonici, avamposti costruiti su antiche ville romane durante la guerra tra Inglesi e Francesi nel '800. Il sentiero segue il filo di costa arrivando al suggestivo faro di Punta Carena, dove il sole si immerge nel mare. Dopo una godibile sosta con vista mare per un aperitivo, rientro in albergo con minibus privato.

 

Sistemazione hotel 3*, Pasti colazione

4° giorno

Visita alla villa Axel Munthe di Anacapri

Visita alla villa del famoso medico svedese che ha saputo preservare lo spirito ambientale dell’isola. A lui è dedicato l’osservatorio ornitologico che studia i passaggi migratori degli uccelli. La villa conserva uno dei giardini più belli d’Italia.

In tarda mattinata transfer privato a Marina Grande e, dopo aver gustato i famosi panini della rosticceria “da Aldo”, imbarco verso Napoli Beverello.

 

Pasti colazione

Per motivi organizzativi o climatici l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. In caso di chiusure non prevedibili al momento della pubblicazione del programma, sostituiremo la visita con altri luoghi di interesse.

caratteristiche

Medio (E).

La proposta prevede un trekking residenziale.

La difficoltà delle escursioni è classificata E (escursionistica).

 

Si cammina dalle 3 alle 6 ore al giorno. Il tempo indicato tiene conto sia delle soste per approfondimenti di carattere ambientale e storico, sia della pausa pranzo. I percorsi si svolgono su sentieri sterrati, in alcuni casi con presenza di roccia calcarea, brevi tratti su strade asfaltate secondarie e su viottoli all’interno dei borghi. I dislivelli giornalieri in salita sono di massimo 360 m, mentre in discesa sono massimo 400 m. L’attrezzatura da portare è quella normale da escursionismo; obbligatori gli scarponcini da trekking (preferibilmente alti), pantaloni lunghi e bastoncini per camminare. Portate anche il costume da bagno per la sosta al mare.

Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

come arrivare

Ritrovo con la guida e il resto del gruppo alla stazione FS di Napoli Centrale, alle ore 11:45.

  

L'aeroporto di Napoli è ben collegato alle principali città italiane dalle compagnie aeree low-cost e di linea.

Chiedici un preventivo volo!

  

La stazione centrale di Napoli piazza Garibaldi è raggiungibile in treno dalle principali città.
Informazioni e orari: Trenitalia.

 

RIENTRO

Per il rientro a Napoli l’ultimo giorno, consigliamo l’aliscafo Capri-Napoli delle ore 13:40, con arrivo a Napoli alle ore 14:25 (da € 20,78). Il biglietto è acquistabile online sul sito www.navlib.it oppure in loco, presso la biglietteria del porto.

Si consiglia di prenotare il treno a partire dalle ore 15.30.

pernottamenti e pasti

Sono inclusi 3 pernottamenti in hotel 3*,  in camere doppie con servizi privati. 

Sono incluse 3 colazioni. I pranzi saranno al sacco mentre le cene verranno organizzate in loco, scegliendo il ristorante in base alle preferenze del gruppo (menu à la carte).

ATTENZIONE: Nei rari casi in cui non si verifichino le condizioni per un abbinamento, a chi viaggia da solo verrà richiesta una quota forfettaria pari al 50% del supplemento singola. Tale supplemento sarà rimborsato in caso si concretizzi in seguito l'effettivo abbinamento.

al vostro fianco

Accompagna questo viaggio Fabio, Guida Ambientale Escursionistica e Accompagnatore Zeppelin.

Gli accompagnatori coordinano il gruppo e lo guidano lungo il tragitto. Sono preparati sul programma di viaggio e ricevono un training pre-partenza. 
Sono appassionati viaggiatori e persone intraprendenti, che non disdegnano varianti al programma e che sanno dare consigli utili. 

Durante il viaggio, in caso di necessità, potete contattare il numero:

  • dell’accompagnatore

  • di emergenza Zeppelin attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

materiale informativo

Alcuni giorni prima della partenza, l'agenzia vi invierà tramite mail il documento finale con:

  • orario e luogo di incontro

  • nome e contatti dell’accompagnatore

  • indirizzi e numeri di telefono utili

  • eventuali informazioni personalizzate